giovedì 3 maggio 2012

Prenotare la chiesa a Roma

S. Maria in Trastevere
Manca un anno al matrimonio. Questo è il momento in cui a Roma più o meno tutte le chiese accettano la prenotazione. Prima non si può (almeno non tutte le chiese lo fanno), dopo si rischia di non trovare la data disponibile.

Un bel problema per chi come me non ha la possibilità di vedere le chiese dal vivo ma si deve accontentare di immagini trovate sul web, che poco rendono soprattutto dello spazio reale.

«Ma come?», potreste obiettare, «Non conosci le chiese della tua città?».

Beh, a Roma di chiese, di belle chiese, ce ne sono veramente tante e io vorrei trovare quella in cui, varcando la soglia, possa provare un'emozione che mi spinga a dire:  «E' lei, è la mia chiesa».

Finora ne ho visitate alcune che ricordavo come bellissime ma... ecco, quell'emozione non c'è stata. E se non provo quell'emozione, allora una chiesa vale l'altra e allora preferirei sposarmi nella mia parrocchia e gioire dell'intimità che mi donerebbe. E risparmiare tra l'altro anche la consistente "offerta" per il Vicaritato. E scusate se poco.

E allora come fare? Stavolta mi sono ingegnata: ho selezionato una decina di chiese, una classifica precisa, e ho cercato di prenotarne il più possibile via telefono, per poi disdirle una volta scelta la preferita. I sensi di colpa mi ha aiutato a toglierli una forumina di matrimonio.it: anche lei vive a Milano e si sposa a Roma, anche lei ha fatto così, così fan tutti dice. Probabilmente è vero.

Beh ho passato due mattinate al telefono per contattarle tutte, ma il peggio deve ancora venire: andrò a Roma in stile "perfetta turista": scarpe comode, zainetto sulle spalle e pranzo al sacco, e farò chilometri girando per le chiese selezionate. Ma se devo essere sincera non mi scoccia poi tanto: adoro passeggiare per la mia città. Spero solo sia una bella giornata.

Loredana

1 commenti:

Marzia ha detto...

Ciao Lory..lo sai come ho fatto io ?
Volevo vedere la chiesa di San Marco a piazza Venezia, perchè avendo quasi tutti gli invitati che venivano da fuori, pensavamo di selezionare una zona di Roma che conoscono tutti.
La mattina che siamo andati, la chiesa chiudeva alle 12:00, noi siamo arrivati alle 11:50 ed era già chiusa, allora abbiamo deciso di farci un giretto in centro, abbiamo attraversato la piazza e ci siamo ritrovati a visitare le due chiese di fronte e... con gran stupore una delle 2 faceva al caso nostro, piccola a pianta tonda, insomma un'amore !
Abbiamo prenotato a dicembre per settembre.
Auguri per tutto

Marzia

Posta un commento